Architettura temporanea in cartone

Fiere

L'allestimento espositivo è un'architettura temporanea che genera luoghi di spiaccato valore estetico, comunicativo e creativo. Il luogo è il palcoscenico per la performance di forme, materiali, oggetti, luci e il fruitore è l'attore protagonista delle scene generate dai suoi comportamenti all'interno di quel luogo.
Il cartone ondulato è un materiale effimero che permette l'espressione più alta del progetto espositivo, combinazione di temporaneità, reversibilità e leggerezza. La progettazione di un allestimento espositivo parte dalla definizione del messaggio da comunicare, alla base del quale ci sono buone pratiche, marchio e prodotto.

archicart© Salone del mobile

Musei

La progettazione degli allestimenti museali pone al centro il trasferimento del valore artistico dall'opera al pubblico. Tale passaggio può essere interattivo, contemplativo, creativo, ma alla base sarà sicuramente accessibile.
La progettazione di percorsi, allestimenti, installazioni può essere definita più in generale la progettazione di esperienze per la fruizione e in questo scenario il cartone ondulato può offrire numerose opportunita compositive.

archicart© Pannelli espositivi per musei in cartone

Eventi

Immaginare un vortice di sensazioni, emozioni, esperienze che scambiano con l'ambiente progettato. Il requisito alla base è l'adattabilità delle soluzioni che devono continuamente calibrarsi sull'andamento dell'evento. Quale materiale più adeguato a queste esigenze se non il cartone ondulato: leggero, flessibile, dinamico.

archicart© Tavolino espositore in cartone

Il nostro catalogo per allestimenti leggerissimo


Mappa del sito

Home page